Tutto intorno c’è Firenze

EdV Garden è un piccolo concentrato di bellezza artistica e naturale che si estende per circa 3300 m² con una vista spettacolare sulla città di Firenze. E’ coltivato in maniera sostenibile, nel pieno rispetto dell’ambiente e della biodiversità, utilizzando il compost e la pacciamatura e altre tecniche antiche ma sempre nuove. Il rispetto dell’ambiente emerge anche da un attento sistema di riciclo delle acque.

Dal punto più alto…

Lo sguardo si perde oltre lo skyline di mattoni rossi della città. Qui maestosa si erge la cupola del Brunelleschi.
EdV Garden è timido e riservato, non vuole in alcun modo essere paragonato a un giardino monumentale o a un giardino botanico, anzi è orgoglioso di essere un’opera creativa frutto della fantasia del suo autore.

…una visione incantata

A prima vista sarebbe facile, quasi scontato, pensare ad EdV Garden come a un giardino per bambini. Apparentemente però…
Anche i più pragmatici sognano ogni tanto, di lasciarsi dietro il mondo con i suoi grovigli temporali e passare con un balzo dal mondo reale a quello “delle Meraviglie”. Lo troveranno qui, una volta varcata la Torre dei Susini, se si lasceranno conquistare dai racconti celati nelle aiuole del giardino e da qualche amichevole o inverosimile personaggio nascosto tra piante, fiori e profumi. Chissà che allora non gli venga anche voglia di fermarsi per un piacevole pic-nic.

Creazioni verdi e variegate che ispirano storie

 

EdV Garden prima di diventare quello che è oggi, è stato un’oliveta. Uno di quei terreni a balze che rendono così distintivo il paesaggio nei dintorni di Firenze. Da questo campo, che è circa mezzo ettaro, si gode una vista straordinaria sulla città.
Gli olivi, che l’autrice ama profondamente, sono ancora tutti lì.
Così, intorno a queste figure senza tempo, sono arrivate le installazioni, di varia natura e diversa forma.
Un percorso visibile, che si sovrappone e si intreccia a infiniti percorsi invisibili, si snoda fra muretti a secco, viottoli, piccoli spiazzi dove giocano le ombre col sole, stradine verdi che conducono alle ventisei installazioni creative collocate in EdV Garden.

Il visitatore può muoversi e interpretare liberamente il percorso, seguendo le proprie inclinazioni: ogni installazione contiene una storia a sé, che può essere messa in relazione con tutto o vissuta come compiuta.
Le storie hanno la voce dell’alloro, del rosmarino, del bosso, del mirto o hanno il profumo di rosa, di salvia, di timo, di elicriso e di menta. O ancora, possono essere il succo di un frutto maturo, che fa capolino sopra un ramo di pesco o di ciliegio.

Fiori e Piante

Tutte le piante, i fiori ed i frutti sono attori di una grande scena che si rinnova ogni giorno.
Il giardino è coltivato in maniera sostenibile, nel pieno rispetto dell’ambiente e della biodiversità.

Eventi

Un anfiteatro, una terrazza con vista sono solo alcuni degli spazi dove si potranno realizzare eventi che verranno programmati durante il corso dell’anno.

Installazioni

Ogni installazione è come un capitolo del diario di Alice in cui le storie prendono vita, come in un giardino delle meraviglie, grazie alle potature, ai giochi di luce e colori e a vecchi oggetti riciclati.

Informazioni

Se siete interessati a maggiori informazioni sulle visite potete inviarci un messaggio dalla sezione contatti.

Qui non c’è sasso, pianta o cespuglio che non abbia una voce

By using the site, you accept our use of cookies. more information

This site uses cookies to provide the best browsing experience possible. By continuing to use this site without changing your cookie settings or clicking on "Accept" you allow their use.

Close